Cura e scontro a fuoco per Resident Evil 7

Cura e scontro a fuoco per Resident Evil 7

Due nuovi video di Resident Evil 7 sono stati rilasciati da Capcom in cui viene mostrato sia il sistema di cura che quello di combattimento con arma da fuoco.

Nel primo il personaggio, una volta controllato il livello di energia tramite l’ECG di quello che sembra essere una sorta i iWatch (vedi news precedente), si getta del liquido sulla ferita per recuperare così salute.

Nel secondo, si mostra come in realtà il villain principale (o quello che per ora sembra esserlo) sia praticamente “immortale”, visto che anche dopo aver ricevuto diversi colpi di arma da fuoco, cadendo al tappeto, si rialzi pronto a riprendere la caccia. A quanto pare ci sarà da sudare con questo personaggio, anche se non significa che questa sia necessariamente una cosa positiva.

Passare dalla perfezione di Nemesis all’inarrestabile (e frustrante) creatura che inseguiva il giocatore nello scenario-ospedale di Resident Evil Outbreak File#2 è questione di poco, ma il risultato tra i due è ben diverso. Vedremo così ci attenderà in Resident Evil 7, disponibile dal 24 gennaio 2017 su PS4, Xbox One e PC.